Top

EMANUELA CALLAI

Aprile 27, 2010

VOTA:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4.5 out of 5)
Loading ... Loading …

Oggi conosciamo una giovane scrittrice ligure. Approdata di recente sul nostro social network Zenaface, qualche giorno fa ho avuto modo di scambiare due chiacchiere con lei e mi ha raccontato la tenacia con cui ha portato avanti la sua passione per la scrittura. Emanuela scrive racconti fantasy, è una perfezionista e una scheda tra le persone di ZenaPeople se la merita tutta!  le auguriamo nel suo genere fantasy lo stesso successo che Marco Buticchi, un altro ligure, ha avuto con i suoi romanzi d’ avventura.

Emma Brander è lo pseudonimo di Emanuela Callai, scrittrice ligure nata a Rapallo il 2/01/86 sotto l’ostinato segno del Capricorno. Appassionata sin da bambina di romanzi e fumetti, iniziò a scrivere la Saga di Morwen all’età di diciassette anni. L’idea le venne guardando distrattamente un programma televisivo dove insegnavano a preparare i biscotti di Halloween a forma di strega e pipistrello. Attualmente, Emma studia Lettere Moderne presso l’Università di Genova.

I suoi autori preferiti sono Philip Pullman e Marion Zimmer Bradley.

“Mi presento: sono Emanuela Callai e vivo a Rapallo, città amata da artisti e scrittori come Ernest Hemingway. Ho scritto i primi racconti quando frequentavo le scuole Medie. Dopo due anni di Liceo Classico, decisi di interrompere gli studi perché non riuscivo ad inserirmi all’interno della mia classe; quest’esperienza un po’ triste mi avrebbe permesso di descrivere i sentimenti di solitudine ed emarginazione provati dalla protagonista di Morwen, la strega nera Lory Barton che sogna di avere degli amici.
Cercai un’attività in cui poter investire le mie energie ed esprimere la mia creatività, così cominciai a scrivere la saga fantasy intitolata Morwen.

Read more